Alla Scoperta di Senigallia

C’è un tratto particolare dell’anima di Senigallia che va oltra alla sua spiaggia di velluto o alla bandiera blu del suo litorale e ti attrae verso questa città marchigiana che da non troppo distante saluta la Romagna.

Riguarda l’atmosfera che qui si respira durante tutto l’anno, la vita che deriva da un cuore pulsante il cui battito è scandito dal susseguirsi di una moltitudine di eventi.

Scorrere gli appuntamenti fissi di Senigallia significa scegliere il vestito con cui di volta in volta la città si colora, esplorarne i volti e i suoni che, a seconda dell’occasione, si diffondono lungo le vie del centro storico.

Alcuni di questi appuntamenti meritano di essere osservati più da vicino.

Summer Jamboree

Summer Jamboree 2017Summer Jamboree è quando, tra luglio e agosto, cammini per le vie di Senigallia e ti ritrovi all’improvviso catapultato indietro nel tempo, nello spazio e nella fantasia. È dedicato a chi almeno una volta ha sognato di trovarsi nell’America anni ‘50 tra Cadilac, rock ‘n roll e spiagge in riva all’oceano con camice a fiori e ukulele.

L’Adriatico è il nostro oceano, le strade americane inondate di rockabilly sono le vie che si snodano tra Rocca Roveresca, Foro Annonario, Portici Ercolani e la rinnovata Piazza Garibaldi. Senza dimenticare, ovviamente, la spiaggia di Cesenatico per l’immancabile Festa Hawaiana.

Tra concerti, mercatini, balli, vestiti e auto d’epoca, ogni angolo emana quel mood che ti strattona a suon di musica verso quell’America 50’s e 60’s così iconica nell’immaginario di molti.

Fiera di Sant’Agostino

Senigallia, 1700: c’è fermento nel porto così come nel resto della città. In lontananza sul mare che brilla placido al sole estivo, spuntano le vele di una nave. Arriverà forse dalla vicina Grecia, o dalla Turchia, o da qualche altro Paese straniero. L’occasione è quella della grande fiera commerciale che fin qui attira commercianti, ambasciatori, delegazioni straniere e politici provenienti da ogni parte del mondo.

La storia è quella secolare raccontata sui ritmi del commercio marittimo. La protagonista è la Fiera di Sant’Agostino che ancora oggi si svolge a fine agosto. Una delle maggiori manifestazioni fieristiche nazionali con centinaia di espositori dislocati per le vie del centro storico, fino agli argini del Fiume Misa lungo i Portici Ercolani.

Fiera di Sant'Agostino

Festa della Musica

La musica in strada, la strada in musica. La Festa Europea della Musica prende i luoghi pubblici della città e li consegna a musicisti di ogni livello e stile che per passanti e curiosi si esibiscono liberamente e spontaneamente in un fenomeno sociale prima ancora che artistico.

Un riversarsi di note all’aria aperta appuntamento fisso di metà giugno da quando, nel 1995, Senigallia, tra le città europee fondatrici dell’iniziativa, diede vita a questa manifestazione nata in Francia.

Pane Nostrum

Inizia l’autunno e per le strade si diffondono profumi tanto buoni quanto familiari. Profumi di una fragrante semplicità che celebrano l’alimento portante della nostra alimentazione e del nostro modo d’essere.

Tra laboratori, street food ed assaggi, Pane Nostrum è una festa dei sensi alla riscoperta di sapori genuini e di una vera e propria filosofia del mangiare.

Tra storia e cultura

Un’identità, quella di Senigallia, forte anche del proprio patrimonio storico e culturale.

Molti i luoghi visitabili per riscoprire la storia della città come ad esempio il Museo della Mezzadria che ci riporta nella vita agricola marchigiana di inizio Novecento.

O come il percorso degli scavi romanici emersi durante la ricostruzione del Teatro La Fenice nel 1990, a testimoniare l’impronta dell’Impero Romano che modellò l’allora colonia strappata al popolo celtico dei Galli Senoni.

Storia e arte contemporanea si incontrano nel Museo d’Arte Moderna, dove la mostra permanente di Mario Giacomelli esalta il potere espressivo e informativo della fotografia.

Eccola Senigallia, la sua personalità, la sua vita.
Un mare di appuntamenti in cui tuffarsi e da cui lasciarsi trasportare.

Posted in: